top of page

Predire il Carico Esterno di una seduta - Performance Data GPS Analysis

L'utilizzo dei dati GPS nel calcio, stimare il carico esterno di una seduta


Il post di oggi è dedicato al quarto appuntamento sull'utilizzo dei dati GPS nel calcio, in questo post parleremo di come possiamo stimare, predire il carico esterno di una seduta d'allenamento e di un microciclo settimanale.

In questo video parlerò di un argomento poco trattato sul web, ovvero di come stimare il carico esterno di una seduta e successivamente un microciclo d'allenamenti tramite l'utilizzo dei dati GPS.

Guarda il video per la guida passo passo per imparare a stimare il carico esterno


Le Fasi dell'Analisi dei dati GPS

Fasi Analisi Dati Gps calcio
Fasi analisi dati gps calcio

Principalmente suddividerei l'analisi dei dati GPS in tre fasi ben distinte:

Fase 1 - Stima del carico esterno (singola esercitazione - seduta - microciclo).

Fase 2 - Analisi LIVE (analisi in tempo reale dell'esercitazione)

Fase 3 - Analisi dei dati successivi allo svolgimento della seduta




Oggi ci occuperemo della prima fase anche se "ipoteticamente" avviene dopo l'analisi post training in quanto implica una formazione di un database frutto di analisi effettive di esercitazioni svolte in campo.

In questo video mostro il processo di stima (meglio usare questo termine in quanto non si ha una certezza matematica di riscontrare gli stessi valori in fase di programmazione) in contesti differenti. Nello specifico parleremo di:

  1. Stima Carico esterno di una seduta (squadra) quindi dopo una selezione di diversi mezzi di lavoro si va a comporre la stima dei parametri di un'intera seduta.

  2. Stima Carico esterno di un microciclo settimanale (squadra) ovvero la stima del carico esterno di un'intera settimana di lavoro, calcolato dalla successione delle varie sedute stimate in fase di programmazione.

  3. Individualizzazione del processo di stima del carico introdurremo l'analisi di stima del carico in riferimento ai singoli ruoli o giocatori.


Come stimare il carico esterno ?

Nelle prossime righe vedremo passo passo come poter stimare il carico esterno utilizzando un semplice foglio di calcolo Excel creato da me.

Per prima cosa è importante aver creato un solido database fatto di analisi EFFETTIVE di diverse esercitazioni svolte in campo dallo staff. Non è possibile utilizzare analisi GLOBALI in quanto la presenza dei recuperi andrebbero ad alterare i valori.

Una volta ricavati i dati delle nostre analisi precedenti abbiamo bisogno di "normalizzare" i dati in relativi al minuto così da poterli trasformare successivamente in funzioni delle durate che sceglieremo di impostare successivamente.


Fino a qui tutto semplice, ma come posso stimare in maniera semplice e automatica il carico esterno ?

Ho realizzato un file Excel che tramite casella combinata mi permette di scegliere alcune esercitazioni da me inserite in archivio con i dati relativi al minuto. Successivamente mi basterà inserire il protocollo di lavoro (serie e relative durate) e il gioco è Fatto !!!!!

Report stima carico esercitazione GPS
Report stima carico esercitazione gps calcio

Dopo aver scelto ogni singolo puzzle della nostra seduta automaticamente avremo a disposizione il report (vedi immagini) con la stima dell'intera seduta d'allenamento. Nello specifico ho inserito un grafico a dispersione che mi permette di realizzare un profilo di ogni singola esercitazione così da capire l'impatto sui giocatori ad esempio se improntata maggiormente a livello metabolico o neuromsucolare. Inoltre tramite Z-Score posso ricevere immediatamente un feedback visivo di quanto ho replicato determinati parametri.



Bene, fino a qui tutto facile (o quasi) ma se volessimo andare oltre e provare a stimare un intero microciclo settimanale ?

Possiamo fare anche questo sempre con il FILE editato da me, con lo stesso procedimento infatti puoi inserire ogni esercitazione che compongono le diverse sedute così da avere il carico complessivo dell'intera settimana.

Sapere questo ci permette di vedere molto più avanti nel tempo e sopratutto ci permette di comprendere le variazioni del carico che possono verificarsi tra un microciclo e l'altro.

Inserendo i dati delle singole sedute avrete nuovamente un report dettagliato che ci permette di comprendere se il carico esterno sia sufficiente rispetto al modello prestato della gara, eventuali variazioni e considerazioni su come eventualmente poter modulare il carico di lavoro.

Considerazioni Finali

Personalmente ritengo che stimare il carico di una seduta o microciclo possa essere davvero utile per commettere meno errori possibili in campo, al tempo stesso questa rimane sempre una "stima" e quindi come tale deve essere presa con le giuste precauzioni.

Sopratutto occorre un vero lavoro di squadra, dall'analisi del preparatore, lo svolgimento in campo del mister proprio per rendere questa fase dell'analisi GPS efficace e non solo fine a se stessa. Inoltre occorre un'analisi data davvero importante e precisa, senza questa ci troveremmo davanti a dei semplici dati che non ci dicono nulla.

In questo video ho inserito una stima del carico a livello squadra, in base al contesto in cui ci troviamo a lavorare possiamo rendere sempre più precisa la nostra stima, ad esempio lavorando per reparti o meglio ancora per singolo calciatore individualizzando così sempre più il lavoro in campo.