top of page

Small Sided Games 3vs3 + 2 sponde ( obiettivo Passaggio )

Small Sided Games 3vs3 + 2 sponde

( obiettivo Passaggio )

Oggi propongo un utilissima proposta di lavoro sotto forma di Small Sided Games che prevede un 3vs3 + 2 sponde . Grazie a questa proposta è possibile sviluppare il gesto tecnico del calciare ( Passaggio ) e ricezione . Lo Small Sided Games proposto permette di introdurre il concetto di ampiezza . E' possibile proporre questa esercitazione a partire dalle categorie dell'attività di base in quanto permette di inserire diverse componenti tecniche inserite in un contesto stimolante come il momento partita.

Mentre con le fasce d'età più grandi sarà possibile attraverso un'adeguato rapporto delle dimensioni del campo riprodurre alcuni adattamenti a livello condizionale , ad esempio diminuendo le dimensioni del rettangolo sarà possibile aumentare l'intensità dell'esercizio .

Le dimensioni del campo ...

Attenzione alle dimensioni del campo sopratutto se si vuole dare una valenza organica alla proposta . Parlando di un 3vs3 ( attività molto intensa ) è opportuno decidere preventivamente le dimensioni del campo , nel nostro caso abbiamo 3 opzioni da seguire secondo le tabelle dello studio eseguito da Rampinini in merito alle proposte in spazi ridotti :

Campo piccolo 12x20m | Campo Medio 15x25m | Campo Grande 18x30m

Come modulare l'intensità ...

E' possibile modulare l'intensità della proposta eseguendo una serie di modifiche ad alcune variabili come le dimensioni del campo o numero di giocatori coinvolti . Aumentando le dimensioni del campo aumenterà di conseguenza l'intensità della proposta , al contrario invece l'intensità diminuirà . Stesso discorso valido per il numero di giocatori se trasformiamo l'esercitazione in un 4vs4 l'intensità tenderà a diminuire e viceversa. Dunque attenzione all'obiettivo che si vuole perseguire !!!

Small Sided Games 3vs3 + 2 sponde

Descrizione


Disegnare un rettangolo di gioco come in figura e posizionare 4 porticine ai due lati . La partita prevede un 3vs3 + 1 sponda per squadra . Ogni squadra ha la possibilità di realizzare il punto trasmettendo palla al proprio giocatore sponda che a sua volta dovrà buttare giù i coni della squadra avversaria ( 1 punto ) , ogni squadra se totalizza un numero prestabilito di passaggi ( esempio 4-5 può attivare le porte laterali ( 2 punti ) , mentre se riesce a totalizzare il numero di passaggi , il passaggio alla sponda e il goal ( 3 punti ) .Variante 1 - il mister decide nel corso della partita quale porta viene attivata ( assegnare un numero ad ogni porta )

Variante 2 - ogni tot passaggi attivare la porta n°1 , poi con ulteriori passaggi la n° 2 e così via.